LINGUA E CULTURA ITALIANA IN USA: FIRMATO UN MEMORANDUM CON IL DIPARTIMENTO PER L’EDUCAZIONE DEL MARYLAND

LINGUA E CULTURA ITALIANA IN USA: FIRMATO UN MEMORANDUM CON IL DIPARTIMENTO PER L’EDUCAZIONE DEL MARYLAND

WASHINGTON\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia negli Stati Uniti e il Consolato Generale di Filadelfia hanno firmato un Memorandum d’Intesa con il Dipartimento per l’Educazione del Maryland. Il nuovo Memorandum sostituisce il precedente del 2015, aggiornandolo ed integrandolo, per sostenere lo sviluppo del programma di lingua e cultura italiana nello Stato.
L’obiettivo principale del Memorandum è il miglioramento della qualità e l’aumento dell’insegnamento della lingua e cultura italiana nel sistema scolastico del Maryland attraverso l’azione degli Enti Gestori di Washington e Filadelfia, che beneficiano di contributi del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale mirati al potenziamento dei corsi di Italiano nelle scuole locali.
L’elemento di novità più significativo previsto dal Memorandum è l’assistenza che il DoE del Maryland fornirà agli insegnanti di lingua italiana ai fini dell’ottenimento della certification of teaching secondo le regole vigenti nello Stato e la possibilità di assumere docenti, in possesso dei necessari requisiti accademici e professionali, direttamente dall’Italia.
Gli insegnanti, i cui titoli accademici italiani siano stati validati da un’agenzia di valutazione dei titoli esteri approvata dal DoE e che corrispondano agli standard richiesti per l’abilitazione all’insegnamento, saranno autorizzati ad insegnare nelle scuole del Maryland per l’intera durata del loro visto.
Il DoE del Maryland riconoscerà la partecipazione degli insegnanti di italiano alle attività di formazione organizzate dall’Ambasciata a Washington o dal Consolato a Filadelfia come crediti professionali in collaborazione con il sistema scolastico locale. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi